Codogno ama il baseball

Per non dimenticare

Comunity

    

SOSTIENI IL CODOGNO BASEBALL'67

Contatore visite

Finora ci avete visitato in 44360.

FINALE PLAY OFF PROMOZIONE

16/10/2019

È purtroppo finita l’esaltante stagione della formazione guidata da Ettore Finetti che ha solo sfiorato l’impresa nella finale promozione, vincendo gara-3 ma i “Dragons” di Castelfranco chiudono la serie alla quarta partita.
I nostri ragazzi finiscono comunque a testa alta una stagione lunga e faticosa ma che ci ha regalato tante soddisfazioni e ha visto la nostra formazione lottare sino all’ultimo inning e non solo in senso figurato.
Una stagione che ha visto esordire tanti giovani del nostro vivaio e che ben ci fanno sperare per il futuro sotto la sapiente guida di Finetti (nella foto) e dei suoi preziosi collaboratori e che verrà ricordata a lungo negli annali anche per tutte le difficoltà che abbiamo dovuto superare non solo di carattere sportivo.
Tornando alla trasferta in terra veneta il Codogno ha venduto cara la pelle ma non ce l’ha fatta a ribaltare la situazione che si era creata a seguito delle due “sanguinose” sconfitte casalinghe subite nello scorso week end. I “Dragons” in gara-3 schierano sul monte il giovane e promettente Novello mentre i biancazzurri gli oppongono un grandissimo Ezequiel Cufrè (nella foto a sx) che tiene tutto il match ed è autore di ben 14 SO.  Ovviamente ne esce una partita molto chiusa e tirata decisa nel finale dal grande triplo di Mariano Perez Ferrero e dai singoli di Braian Severino e Carlo Zazzi. Una vittoria per 3 a 1 e che ha riacceso la speranza nei nostri e sembrava che il pronostico auspicato alla vigilia dal nostro manager si potesse avverare.
La mattina di domenica quindi si torna in campo per gara-4 dove il Codogno è obbligato a vincere per poi giocarsi il tutto e per tutto alla “bella”. E le cose sembrano mettersi subito bene per i bassaioli che vanno in vantaggio con le valide di Luca Speziali e di un infaticabile e generoso Eze Cufrè. Ma la reazione dei veneti non tarda ad arrivare con tre valide su Michele Gazzola che poi cede il posto a Severino. Ma il Castelfranco non si ferma ed è in vantaggio per 9 a 4 quando sta per iniziare il nostro ultimo attacco. I ragazzi non mollano e cercano di restare aggrappati alla partita con le unghie e con i denti arrivando a giocarsi il successo sino all’ultimo inning dove realizziamo tre punti e riempiamo le basi con un solo eliminato. Il Manager dei trevigiani è costretto allora a chiedere un ultimo sforzo a Novello e il pitcher compie il miracolo lasciando al piatto prima Lorenzo Locatelli e poi Zazzi regalando la vittoria (9 a 7) e la promozione in A2 ai suoi compagni.
La delusione del dopo partita è palpabile in tutti i nostri ma come si dice in questi casi “tiriamo una riga e ricominciamo daccapo” e deve essere proprio questo sentimento di riscatto e rivalsa a prevalere sulla rabbia e già sulla via del ritorno si parlava di programmi per la prossima stagione.
Un ringraziamento doveroso va fatto anche a tutti i nostri tifosi che ci hanno seguito per tutto il campionato soffrendo e gioendo con noi e siamo sicuri che anche nel 2020 lo stadio di Codogno sarà uno dei più frequentati e “caldi” di tutto il panorama del batti e corri italiano.
A presto dunque e continuate a seguirci su tutti i nostri canali social per essere sempre aggiornati sul mitico mondo del Codogno Baseball !


Pietro  Barattini (addetto stampa)

 

I nostri sponsor

Esperienza sportiva

Link utili

CHE TEMPO FA'

dove siamo

A.S.D CODOGNO BASEBALL'67  Sede e Campo Viale della Resistenza 10 26845 Codogno -LO-
 P.Iva  Cod.Fisc
04820620963  iscritta registro C.O.N.I 2743 Cod. F.I.B.S 04003

Sito generato con sistema PowerSport